Veglie, circonvallazione non sicura: appello del sindaco alla Provincia

13 Dicembre 2019, @ 7:07PM

Nota del Sindaco di Veglie Claudio Paladini e del consigliere comunale con delega alla viabilità e segnaletica e Coord. Citt. del MRS Marco Miccoli in merito alla circonvallazione di Veglie.

“Riteniamo opportuno segnalare la pericolosità, dovuta alle tante criticità, della circonvallazione di Veglie (SP370), spesso palcoscenico di pericolosi incidenti stradali. Parliamo di un sistema viario creato e poi inaugurato attorno al centro abitativo di Veglie nell’aprile del 2002 ed è abbastanza complesso oltre ad essere importantissimo per diversi comuni. Sono infatti sei gli incroci principali che interessano Leverano, Carmiano, Novoli, Salice Salentino, Monteruga e Porto Cesareo, completati da tre sole rotatorie e cioè quelle per Novoli, Salice Salentino e Porto Cesareo, ed un solo impianto semaforico e cioè quello dell’incrocio per Monteruga. Aggiungiamo altresì l’insufficiente illuminazione, presente solo agli incroci con Carmiano, Novoli e Salice Salentino.Ciò detto, già questo dovrebbe far pensare e far saltare dalla sedia gli organi preposti a trovare delle soluzioni, senza rimanere impassibili. Aggiungiamo anche le evidenti criticità che avrebbero bisogno di una soluzione urgente per fare in modo che questa rete di strade diventi sicura da percorrere.Il manto stradale è usurato ed in alcuni punti è veramente difficile percorrerlo.Il sistema di illuminazione deve essere subito rivisto e implementato, ed evidenziamo un elemento abbastanza curioso, la rotatoria per Porto Cesareo è illuminata soltanto da un faro del supermercato ubicato nelle vicinanze. Riteniamo che una circonvallazione senza complanare e con 13 innesti a raso sia di una pericolosità unica; nella zona PIP inoltre c’è una cava dalla quale entrano ed escono numerosi mezzi pesanti e non c’è rotatoria ma soltanto un incrocio a raso.A tal proposito ci chiediamo e chiediamo alla Provincia cosa si voglia fare per rendere sicura, agibile e moderna una circonvallazione che ha una valenza importantissima sulla viabilità di tanti comuni.Non possiamo non evidenziare i numerosi incidenti che in questi 17 anni hanno colorato di sangue queste strade, gli ultimi in ordine di data il 9 dicembre e il 12 dicembre, e l’ultimo mortale a marzo 2018.Non vogliamo più impolpare la casella dei numeri dei feriti e dei morti ma vogliamo che percorrere questa circonvallazione diventi un normale tragitto e non una corsa ad ostacoli.Rivolgiamo dunque un appello alla Provincia di Lecce: sarebbe opportuno un intervento urgente senza dimenticare che  in Consiglio Comunale in data 27/09/2017 c’è stata l’approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione di una rotatoria in corrispondenza della zona PIP che non è mai stata eseguita. Siamo in attesa di risposte chiare e precise perché non si può giocare con sicurezza di tantissime persone”. Lo scrivono in una nota il Sindaco di Veglie Claudio Paladini ed il consigliere comunale e Coordinatore cittadino del Movimento Regione Salento Marco Miccoli.

Lecce, 13 dicembre 2019

Posted by
Categories: Articoli

Nessun commento all'articolo
Lascia un commento

I prossimi appuntamenti

Cerca le date dei prossimi appuntamenti!