Pagliaro: “L’Italia non è un Paese razzista, ma c’è un problema da gestire”

6 febbraio 2018, @ 5:40PM

“In Italia ci sono 5 milioni di stranieri regolari, perfettamente integrati, che lavorano, studiano e pagano le tasse. Quello che deve preoccuparci invece è il numero degli irregolari che riescono a sfuggire all’espulsione perché gli Stati di origine non accettano il rimpatrio, e sono ufficialmente più di 500mila le persone che non controlliamo e che vivono di proventi illeciti. La cosa più preoccupante è che nessuno riesce a quantificare il numero di persone che effettivamente entrano e poi escono dal nostro paese, quindi il numero degli irregolari può drasticamente aumentare e, ancor peggio, può essere molto più grande. Dobbiamo gestire e risolvere il fenomeno dell’immigrazione irregolare, chi non ha diritto di rimanere deve essere rimpatriato e quindi servono degli accordi con i paesi di origine. I cittadini italiani sono stanchi di doversi preoccupare anche di questo. Comunque, secondo gli ultimi dati (aggiornati agosto 2017) del Viminale, sull’andamento della criminalità, delle 839.496 segnalazioni per denunce e arresti, sono 241.723 quelle che riguardano gli stranieri. Oggettivamente nessuno può dire che in Italia non esista un problema immigrazione e un problema sicurezza. Ognuno legga i numeri come vuole ma due cose sono certe: senza sicurezza non c’è libertà e accogliere non significa chiudere gli occhi di fronte a delle realtà oggettive”. Così Paolo Pagliaro dell’Ufficio di Presidenza di Forza Italia.

#4marzo #forzaitalia 🇮🇹

Lecce, 6 febbraio 2018

Posted by
Categories: Articoli

Nessun commento all'articolo
Lascia un commento

I prossimi appuntamenti

Cerca le date dei prossimi appuntamenti!