Paolo Pagliaro

paolo pagliro

L’editore Paolo Pagliaro, classe 1960, è un autentico Self-Made Man del panorama imprenditoriale, politico e dell’associazionismo salentino.

Laureato in Sociologia è stato docente a contratto, presso l’Università del Salento, di Sociologia dell’organizzazione dei Media. 
È sposato con J
acqueline Adames, ha quattro figli e un nipote. 
Radio Rama, Radio Salento
e Jet Radio, Radio Manbassa, Radio Caribe e Radio Nice,  TeleRama, Tele Salento, nascono dalla passione e dall’amore smisurato verso il proprio territorio.

Parallelamente si impegna  nel campo dell’intrattenimento, della musica, del tempo libero, della moda e della cultura con eventi e manifestazioni.Nel 1986 crea la Regina delle discoteche salentine tra le più belle del Sud, il Malè, che diventa modello di attrazione turistica.

 

Dietro a questa figura di imprenditore c’è un uomo dal cuore d’oro, un passionale, un guerriero. Nel 2000 dalla sua grande attenzione verso le fasce deboli prende vita l’Associazione Cuore Amico Onlus. Grazie all’impegno e alla passione del gruppo di Paolo Pagliaro il Salento è conosciuto ovunque.

AMA LA SUA TERRA E CREDE NEL VALORE DELL’IDENTITÁ E DELLE PROPRIE RADICI.

Spinto da questo forte sentimento di amore decide di dedicare ogni suo sforzo in politica, perché sogna un futuro migliore, per la sua terra e per i giovani salentini, ed il suo impegno è certosino e costante.

paolo pagliaro

È stato tra i primi organizzatori di manifestazioni territoriali come il Terra d’Otranto Festival, Il Festival latino americano, le grandi Sfilate d’alta moda e molti altre nelle location più suggestive del Salento.

La sua grande sensibilità verso l’anello più debole della comunità salentina lo impegna attivamente con la nascita, nel 2001, di Cuore Amico Onlus. Suo merito è di aver creato un’infrastruttura caratterizzata principalmente dalla trasparenza e dalla precisa individuazione degli obbiettivi da raggiungere e che è stata in grado di far esprimere nel concreto tutta la generosità dei salentini.

Ad oggi, Paolo Pagliaro è il presidente del Gruppo Mixer Media, composto da due emittenti televisive TeleRama e TeleSalento, altri canali tematici come Terredelsalentotv e Salentodoctv. Quattro radio, Radio Rama, Radio Salento, Radio Regione Salento, Radio Nice.

Una squadra unita e motivata, capace di riscuotere il consenso e l’approvazione di tanti salentini che, oggi, hanno permesso a questo gruppo di comunicazione di occupare una posizione di primissimo piano nel Salento.

È sposato con Jacqueline Adames e ha 4 figli; laureato in Sociologia presso l’Università del Salento.

Colleziona, negli anni, una serie di altri titoli tra cui la laurea Honoris Causa in Economia e Tecnica della Comunicazione, e la docenza onoraria ISFOA Titolo di Accademico A.E.R.E.C. (Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali).

Altre info su Paolo Pagliaro

  • Presidente del Gruppo Mixer Media;
  • È stato membro della Giunta Assindustria Lecce, ed è stato Presidente della Sezione Terziario e Servizi Avanzati e anche (Saggio) della Commissione di Designazione per l’elezione del nuovo Presidente di Assindustria Lecce;
  • Ex Membro del Consiglio di Amministrazione e vice presidente di Fierasalento Spa;
  • Membro del consiglio direttivo AERANTI (Associazione Nazionale delle Emittenti Radiotelevisive Locali);
  • Fondatore e Presidente della Associazione Onlus Cuoreamico;
  • Membro del Consiglio Direttivo Rotary Club Lecce;
  • Membro della Commissione Settore Televisivo c/o Ministero delle Comunicazioni, con delega alla Commissione TV Locali e Presidente del Consorzio Top Tv Puglia;
  • Già membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Carnevale Di Gallipoli e della Fondazione Città Del Libro Onlus;
  • Docente a contratto di Sociologia dell’organizzazione dei media presso il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università del Salento;
  • Vice Presidente RTP (Associazione degli Editori Radio Televisivi Pugliesi);
  • Presidente del Movimento Regione Salento;
  • È stato Consigliere del Sottosegretario di Stato con delega alle riforme Costituzionali regionalismo e federalismo.