Montinaro (Mrs): «Progetto Regione Salento più che mai attuale. Salvemini sia meno superficiale e più attento»

2 luglio 2018, @ 9:33AM

«Ho ascoltato le parole del Sindaco di Lecce Carlo Salvemini al Tg 3 di ieri in merito ad una eventuale cooperazione tra lui e i sindaci di Brindisi e Taranto. Al riguardo mi pare doveroso spiegare al Sindaco che il progetto Regione Salento non è svanito ma è vivo e vegeto, anche e soprattutto nelle coscienze dei suoi cittadini e quindi più che mai attuale. – Afferma Gianluca Montinaro coordinatore MRS Lecce – Inviterei Salvemini a informarsi bene, ad essere meno superficiale e più attento e, seppur ci sentiamo di accogliere con ottimismo la notizia dell’iniziativa di una probabile collaborazione, su determinati temi, delle tre provincie del Salento, non riusciamo a capire il motivo del perché ancora non si voglia comprendere che esiste una soluzione, che è chiara, netta e ben delineata. Non si perda tempo con tavoli, osservatori e quant’altro, i soliti slogan ad “effetto annuncio” immediato, con le promesse poi puntualmente disattese nelle esigenze della comunità salentina. Unica soluzione è l’autonomia del Salento formato dalle tre provincie Lecce, Brindisi, e Taranto. Se Salvemini vuole davvero lasciare un segno innovativo del suo passaggio politico, impegnarsi veramente per questa terra, essere vicino alle reali necessità del territorio salentino, esca dal suo recinto ideologico e guardi avanti, allarghi la sua visione delle cose e inizi a lavorare veramente per il benessere sociale, economico e ambientale di questa Terra. Siamo pronti – Conclude Montinaro – ad ogni forma di collaborazione per portare avanti, insieme, tutti uniti, l’unico progetto che permetterebbe al Salento di avere un futuro radioso».

Lecce, 2 luglio 2018

Posted by
Categories: Articoli

Nessun commento all'articolo
Lascia un commento

I prossimi appuntamenti

Cerca le date dei prossimi appuntamenti!