Montinaro (Mrs): “La via delle elezioni come quella che porta a Damasco”

8 novembre 2017, @ 4:44PM

“Affollatissima la strada che porta alle prossime elezioni politiche, accoglie transfughi convertiti da ogni dove. Trovano collocazione nella Lega di Salvini, laddove ora si sta anche un po’ stretti, quella che all’art. 1 del proprio statuto ha la “secessione della Padania”, esponenti politici del nostro territorio dei quali non è dato negli anni sapere alcun intervento e azione a favore e in difesa del Salento. Oggi, tali personaggi di pirandelliana ispirazione, con una buona dose di protervia, atterrati da chissà quale pianeta, dichiarano di “offrire la loro visione politica a chi nel sud ha avuto nel corso degli anni solo promesse mai mantenute”. Noi li ringraziamo della disponibilità ma respingiamo al mittente la proposta perchè tardiva, vuota di idee, valori, progettualità, coerenza politica nel tempo. Laddove evidentemente aspirazioni personalistiche di carrierismo politico prevalogono sull’interesse di una comunità, quella salentina, che siamo sicuri stavolta saprà riconoscere e premiare chi ha davvero sempre concretamente sostenuto il proprio territorio!”. Così Gianluca Montinaro, del coordinamento Provinciale Movimento Regione Salento.

Lecce, 8 novembre 2017

Posted by
Categories: Articoli

Nessun commento all'articolo
Lascia un commento