Domani sarà eletta Miss Regione Salento.

8 settembre 2012, @ 5:34PM

Bagnata dal mar Jonio e dal Mar Adriatico, la penisola salentina è la più antica delle terre delle puglie. Un tempo era chiamata Terra d’Otranto e comprendeva tutta la provincia di Lecce, parte della provincia di Brindisi e Taranto.
Il Salento è la regione più orientale d’Italia, affacciata sul Mar Mediterraneo, e grazie alla sua posizione geografica, è stata da sempre una terra di frontiera, dove l’alternarsi di diverse civiltà ha dato vita a una terra ricca di cultura, arte e tradizione.
Il Salento con la sua forte identità storica, culturale, geografica e politica lancia la sua sfida anche all’universo della bellezza.
La bellezza è un concetto connaturato al nostro territorio. Quando parliamo di bellezza del Salento, peraltro da tutti riconosciuta, non facciamo altro che ricordare a noi stessi i valori in cui crediamo e che siamo chiamati a difendere.
Miss Regione Salento è un’esperienza culturale oltreché di spettacolo e di piacevole intrattenimento, perché rappresenta un paradigma di riferimento territoriale che si fonda sull’identità salentina e il sentimento patriottico e nazionale dell’Italia unita, da Santa Maria di Leuca ad Aosta.

La splendida miss salentina potrebbe rappresentare il Salento, ma purtroppo non è possibile, nel più grande e noto concorso di bellezza nazionale: Miss Italia. La vincitrice porterebbe con sè la penisola salentina e le sue straordinarie ricchezze ambientali, artistiche e architettoniche. Una terra bella in tutti i sensi.
Tutta un’altra storia rispetto a Miss Padania che, al contrario di Miss Salento, nasce per contrapporsi all’Italia. Il Salento invece tenta di riannettersi all’Italia dal punto di vista dello sviluppo e della crescita sociale ed economica. Miss Regione Salento è un modo semplice per dire all’Italia che il Salento c’è, ed è in gran forma.
Ecco perché Miss Regione Salento è un’occasione in più per dimostrare, in tutte le forme e i modi possibili, la bellezza della nostra terra e la passione che nutriamo per essa.
Sulle insegne della Regione Salento volano i sentimenti di speranza per il nostro futuro.
Il criterio seguito nella scelta della giuria è quello dell’ alto valore umano e professionale di uomini e donne, politici e imprenditori vicini al territorio, che amano il nostro Salento e si adoperano per la sua tutela e valorizzazione.

La giuria sarà composta da :
Adriana Poli Bortone
Angelo Maci
Jacqueline Adames Pagliaro
Giacomo Luigi Stifani
Silvana Madaro Schilardi
Massimiliano d’Angela
Monica Caradonna

Miss Regione Salento, l’evento avrà luogo domenica 9 settembre, presso la Tenuta Curti Russi – Porto Cesareo. I riflettori si accenderanno alle ore 21,00.

08/09/2012
di Ufficio Stampa
Movimento Regione Salento

Posted by
Categories: Articoli

Nessun commento all'articolo
Lascia un commento