2018, obiettivo: serenità. Buon Anno a tutti!

31 dicembre 2017, @ 11:31AM

Cari amici eccoci qui a fare bilanci, a dar lustro alle speranze, ad accogliere il nuovo anno. Ci aspettano tante sfide importanti che possiamo e dobbiamo vincere. In un periodo in cui la crisi economica e la mancanza di certezze imperversano, e la povertà aumenta, dobbiamo ancorarci fortemente alle nostre radici e dobbiamo avere il coraggio di attuare una vera e propria rivoluzione liberale, una rivoluzione gentile, che permetta al paese di avere un sistema tassativo giusto e coerente e aiuti le aziende a prolificare creando lavoro e stabilità. Attenzione particolare meritano le fasce deboli che oltre alle giuste politiche hanno bisogno del nostro pensiero, della nostra solidarietà. Uno è un numero, ognuno di noi è un numero importantissimo, tanti numeri insieme possono scrivere la storia. Dobbiamo rimanere uniti. A marzo si vota per il governo e il 2018 diventa così un anno basilare per il futuro del paese, delle famiglie, degli italiani. Un anno in cui dobbiamo lasciarci alle spalle tantissime negatività causate da governi non all’altezza della situazione che hanno avuto priorità diverse rispetto a quelle del Paese. Il mio impegno a favore della nostra terra sarà ancora maggiore. Combatterò per il nostro Salento, lo farò con la passione di sempre, come ho sempre fatto, con spirito di servizio e con un obiettivo primario: autonomia, libertà e giustizia per la mia meravigliosa terra. A voi tutti auguro un anno fantastico, vi auguro di trovare, nei veri valori della vita, la serenità giusta per affrontare il futuro… la strada è in salita, come sempre, ma lassù c’è la vetta, quella dei vostri sogni, e vi auguro di raggiungerla e di godervi il panorama. BUON ANNO!

#buon2018 #auguri 🎉

Lecce, 31 dicembre 2017

Paolo Pagliaro

Ufficio di Presidenza Nazionale Forza Italia

Responsabile dipartimento regionalismo, federalismo e identità territoriali

Responsabile Cultura, turismo e comunicazione in Puglia

e Presidente MRS

Posted by
Categories: Articoli

Nessun commento all'articolo
Lascia un commento